"Di solito penso che sia molto importante che un’immagine mi piaccia: per il suo valore impressionante, sconvolgente o per la semplicità di una bella immagine. ...Le immagini sono il risultato di un impegno costante rivolto verso l’arte."
dal diario di Francesca Woodmann


Artphotò

Nella fotografia la forza del linguaggio artistico riesce a creare atmosfere, raccontare storie, suscitare emozioni.
Da questo presupposto e dall’unione di due professioniste, che da sempre lavorano sull’immagine, comunicazione e marketing è nato ArtPhotò!

logo di artphotò Contatto Facebook di Artphotò Visita la pagina Facebook di Artphotò

La fotografia come cultura

La cultura è la risorsa in grado di distinguere, posizionare e qualificare l’impresa in un mercato globale sempre più concorrenziale.
Come risorsa strategica, quindi necessariamente a medio-lungo termine, in grado di agire su quegli asset immateriali che incidono sulla competitività: il capitale umano di informazioni e conoscenze, il capitale sociale di relazioni e credibilità, il capitale simbolico di identità e riconoscibilità.
ArtPhotò propone di costruire progetti legati alla fotografia d’arte con modalità diverse rispecchiando la cultura aziendale. Dando vita ad esempio:

ArtPhotò opera quindi come agenzia che sviluppa e gestisce progetti culturali legati alla fotografia per aziende pubbliche e private. I fotografi rappresentati hanno la caratteristica comune di avere un percorso artistico personale e in stretta collaborazione con ciascuno di essi li promuoviamo nel campo della comunicazione e del marketing.

La fotografia come arredo

ArtPhotò nasce anche dall’idea che un ambiente con immagini artistiche sia un luogo che ha voglia di raccontarsi e di creare empatia, che comunica la personalità di chi la possiede, per dare e ricevere stimoli. La qualità del soggetto fotografato e la qualità dello scatto suggeriscono un luogo attento all’estetica e al benessere.

ArtPhotò promuove la vendita delle opere fotografiche dei fotografi in elenco. Propone di valorizzare gli spazi attraverso la fotografia d’arte che mantiene nel tempo il proprio valore. L’intenzione di scegliere immagini di valore e qualità risponde all’obiettivo di arredare e decorare con una visione contemporanea l’ambiente in cui si lavora e o si vive.
Il luogo si arrichisce di contenuto e chi osserva sa o intuisce di essere in un luogo ricco di cultura.

Fotografi

La conoscenza di grandi artisti italiani ed internazionali ci permette, con ArtPhotò, di fornire una consulenza mirata: dalla scelta delle opere al supporto di stampa alla esposizione.
Tutti i fotografi svolgono progetti su commissione mantenendo forte il loro timbro stilistico.

In elenco alcuni fotografi selezionati con la possibilità di vendere le loro foto.
Tutti qualificati artisti, noti nel mondo della fotografia e all’interno di collezioni.

Patrizia Mussa, fotografa torinese, famosa per i suoi teatri e per una forte relazione con la Francia. Le sue immagini pulite, cromaticamente uniche, silenziose ed esteticamente ineccepibili. Approfondisci

Maurizio Galimberti, un grande narratore che compone, attraverso i suoi scatti, emozione ed armonia. Ricerca la musicalità di un luogo, di un edificio, di uno spazio, di un paesaggio. Approfondisci

Marcella Gallotta, con le sue immagini riesce sempre a meravigliare. Predilige l’ombra e la luce colte senza la mediazione del colore. Approfondisci

Ken Damy dedica, da 40 anni, la sua vita alla fotografia e all’arte.
I suoi nudi riprendono le pose classiche rinascimentali, esaltano la seduzione naturale e la perfezione estetica. Approfondisci

Matilde Montanari, ricerca rarefatte atmosfere intime e femminili, frutto di un sistematico lavoro sulla quotidianità intesa come una realtà sulla quale agire fino a forzarla per giungere alla creazione di interludi onirici e surreali. Approfondisci

Gianfranco Roselli, fotografo professionista ha dedicato molto alla ricerca e alla sperimentazione. La semplicità e il b/n rendono le sue immagini sincere e poetiche. Approfondisci

Ivo Saglietti, il coraggio di chi fa reportage e la dolcezza di uno sguardo stupito, rispettoso e di uno spirito libero che sa parlare con la fotografia. Approfondisci

Silvano Pupella, per oltre 30 anni si è sempre occupato di impresa e azienda ricoprendo da manager diversi ruoli di responsabilità. Tuttavia la passione, una vera e propria seconda vita, l'ha vissuta con la fotografia alla ricerca di contrasti da svelare e fissare attraverso l'immagine. Approfondisci

torna ad inizio pagina